Colori in Inglese per Bambini

Attività sui Colori in Inglese per bambini
Scuola Infanzia e Suola Primaria

Colori in Inglese per bambini: Schede didattiche da stampare – Scuola Primaria e Scuola Infanzia

In questo articolo trovate simpatici esercizi per bambini per imparare i colori in lingua inglese.

L’apprendimento dei colori è uno dei primi passi nella lingua inglese. Un apprendimento che viene molto spontaneo al bambino perché riguarda il mondo attorno a lui e a cui può fare continuo riferimento.
Molte le attività che possono essere svolte da parte dei genitori anche con i più piccoli, per far loro prendere confidenza con i nomi dei colori in lingua inglese in modo divertente e facile.

Imparare i colori è un apprendimento che viene proposto molto presto ai bambini. Un processo all’apparenza semplice ma che in realtà richiede di dover innanzitutto individuare il colore, dargli un nome e associare a quel nome il giusto colore. Si tratta di una tappa importante per un bambino, il quale può venire aiutato innanzitutto a riconoscere i colori primari (giallo, rosso e blu), per poi essere successivamente stimolato a riconoscere gli altri.
Come per ogni insegnamento, lo stimolo più efficace è quello del gioco (da non dimenticare la nota “ruota dei colori” ideata da Maria Montessori, che può essere proposta ai bambini a partire dai 2-3 anni) oltre al mettere in campo ciò che fa parte della sua quotidianità.

Potrete scaricare gratuitamente e stampare tutti gli esercizi per insegnare i colori in inglese ai bambini. Come sempre il miglior modo per stimolare l’apprendimento nei bambini è quello di apprendere giocando e come in ogni attività proposta anche in queste, per far sì che imparino i colori in inglese, trovate diverse schede didattiche realizzate appositamente per fare apprendere in maniera divertente.

Rispondi