La Zanzara e il Leone: Favola di Esopo per Bambini

La Zanzara e il Leone – Favola di Esopo per bambini
Scuola Primaria

La Zanzara e il Leone: la Favola di Esopo completa

<<Un giorno, una zanzara, andò davanti un leone e dopo avere fatto l’inchino davanti al re si mise a parlare:- pensi che siccome io sia piccola rispetto alla tua figura imponente, abbia paura di te?- disse la zanzare ala leone. -Tu hai poderose unghie, denti aguzzi e forti che possono uccidere ma non me, se non ci credi facciamo una prova. Il leone accettò la sfida e davanti a una cerchia di animali che volevano assistere iniziò la sfido. La zanzara si gettò in picchiata verso le narici del leone e lo punzecchiò, il leone cercò di difendersi con le su zampe ma non fece altro che graffiare se stesso. L’insetto, continuò imperterrito il suo attacco finché il leone, esausto , fu costretto ad arrendersi. La zanzara risultò vincitrice di questa sfida, le sua compagne suonano le trombe e la portano in trionfo. È raggiante e assume subito un’ aria di superiorità. Dopo, saluti tutti e prende il volo ma non si accorse di una tela di ragno intessuta tra i rami di un albero. Ci finì tutto ad un tratto senza neanche accorgersene e rimase prigioniera e per le non ci fu più scampo.>>

— Fine della favola “La Zanzara e il Leone” —

La morale della Favola di Esopo della Zanzara e il Leone

Come insegna la morale della favola La Zanzara e il Leone“: accade spesso che si riescono a superare gli ostacoli più grossi ma poi si inciampa su un sassolino.

La Favola di Esopo: La Zanzara e il Leone è stata riadattata e la potete proporre ai bambini della Scuola Primaria.

Potete scaricare la Storia e i Disegni della favola ‘La Zanzara e il Leone‘ in maniera gratuita cliccando sul tasto “Download” che trovate in alto.

La Zanzara e il Leone – Favola di Esopo per bambini

Rispondi