Pesce d’aprile con i bambini

Pesce d’aprile con i bambini

Sapete l’origine di questa tradizione? Bisogna dirlo: ci sono tante teorie e pochissime certezze sul Pesce d’aprile.

Una di queste risale addirittura al 1500. Prima che entrasse in vigore il calendario Gregoriano (nel 1582) si usava festeggiare il capodanno tra il 25 marzo e il primo di aprile. Quindi si ritiene che la “burla d’aprile” risalga proprio a questo: la modifica del calendario non fu appresa da tutti subito e molti continuarono a festeggiarlo nel giorno “sbagliato”. Il nome che venne dato a questa strana usanza su poisson d’Avril, pesce d’aprile.

Il primo d’aprile è un’ottima occasione per divertirsi tutti insieme: gli scherzi piacciono molto ai bambini e non vedranno l’ora di inventare il loro personalissimo pesce d’aprile.

Se siete a corto d’idee però abbiamo raccolto una serie di lavoretti Pesce d’aprile, scherzi Pesce d’aprile e ricette Pesce d’aprile per festeggiarlo in simpatia.

Pesce d’aprile con i bambini: Scherzi e ricette per il primo di aprile

Voglia di scherzo disgustoso e culinario? Provate con queste idee! Abbiamo dei lecca lecca vegetali, cereali colorati, biscotti al dentifricio e tanto tanto altro.

Lecca lecca vegetali:

LECCA LECCA AL SAPORE DI BROCCOLO

Lecca lecca… al sapore di broccoletti o cavolini di bruxelles! Provate con questo scherzetto cattivello. Basta incartare un broccoletto in carta stagnola… rendendolo un finto lecca lecca.

Lecca lecca vegetali:

Biscotti al dentifricio:

BISCOTTI AL DENTIFRICIO

Altra idea diabolica: mettere il dentifricio tra due biscotti.

Biscotti al dentifricio

Mele o cipolle caramellate?

MELE CARAMELLATE? NO, CIPOLLE…

Chi del resto non ha mai provato a caramellare una cipolla?

Mele o cipolle caramellate?

Carta igienica con ragno:

Chi non ha paura dei ragni alzi la mano. Se poi compaiono all’improvviso mentre siete in bagno ancora peggio!

Disegnate un bel ragnetto nero sull’ultimo foglio di carta igienica in bagno. Le urla sono assicurate!!!

Carta igienica con ragno

Pesce d’aprile: idee e attività per bambini

Rispondi