L’Aria: Schede Didattiche per la Scuola Primaria

Aria: Schede Didattiche per bambini
Scuola Primaria

Scienze per bambini della Scuola Primaria: Mappe e Schede Didattiche sull’Aria

In questo articolo trovate Mappe e Schede Didattiche sull’Aria per bambini, che frequentano la classe terza o quarta della Scuola Primaria.

Le Schede Didattiche sull’Aria sono un valido ausilio per lo studio di questo argomento grazie alla mappa concettuale i bambini avranno modo di apprendere in modo semplice e schematico le caratteristiche dell’Aria così poi da poter eseguire anche gli esercizi.

Nelle Schede Didattiche sull’Aria per bambini trovate anche la spiegazione di un semplicissimo esperimento che potete fare insieme ai bambini in modo da fargli vedere con occhi loro come avviene la combustione e quindi capire perchè la candela accesa dentro un barattolo chiuso si spegne. Con questo esperimento capiranno che l’aria è fondamentale e senza di essa la candela non può rimanere accesa.

Altri Esperimenti che potete fare a casa o a scuola con i bambini:

Esperimento sull’Aria per bambini n.1:

Introducete un imbuto nel collo di una bottiglia vuota. Appiccicate un pò di argilla intorno al collo dell’imbuto in modo che non rimanga alcuno spazio libero e non filtri aria tra la bottiglia e l’imbuto. Versate dell’acqua nell’imbuto e osservate ciò che accade. Togliete quindi l’argilla dalla bottiglia e dall’imbuto.

Mentre c’è l’argilla, l’acqua rimane nell’imbuto o entra nella bottiglia solo a lenti spruzzi. Dopo che è stata tolta l’argilla, l’acqua scorre liberamente nella bottiglia. L’argilla sigilla il collo della bottiglia all’esterno dell’imbuto. Quando l’acqua entra nell’imbuto, l’aria non può uscire se non filtrando molto lentamente attraverso l’acqua. L’aria della bottiglia occupa uno spazio e impedisce all’acqua di entrare. Quando non c’è più l’argilla e l’aria può uscire dallo spazio esistente tra il collo della bottiglia e l’imbuto, l’acqua può scorrervi dentro liberamente. Ciò dimostra che l’aria occupa tutto lo spazio esistente.

Esperimento sull’Aria per bambini n.2:

Spargete la polvere di talco sul pezzo di stoffa. Scuotete un pò della polvere accanto alla lampadina accesa. Osservate ciò che avviene della polvere. Accendete poi la lampadina e attendete alcuni minuti affinché si riscaldi. Scuotete ancora un pò di polvere via dalla stoffa. Quando la lampada non è accesa, la polvere cade lentamente attraverso l’aria. Quando la lampada è calda, la polvere sale. Se l’aria viene riscaldata da una lampadina accesa, essa sale, portando con sé la leggerissima polvere di talco. L’aria fredda, e più pesante, viene spinta in basso. Il fluttuare dell’aria fredda per occupare il posto dell’aria calda avviene anche all’aperto. Questo movimento d’aria forma il vento.

Esperimento sull’Aria per bambini n.3:

Tenete il bicchiere con la bocca rivolta all’ingiù e tuffatelo nel recipiente pieno d’acqua. L’acqua entra nel bicchiere solo in piccola parte. Non scappa nessuna bolla d’aria. L’acqua costringe l’aria a occupare uno spazio minore. Le minuscole particelle di aria – le molecole d’aria- vengono costrette a unirsi più strettamente cioè a comprimersi. L’aria compressa produce energia.

Potete scaricare e stampare le Schede Didattiche sull’Aria gratuitamente cliccando sul pulsante “Download“.

Aria – Scienze per bambini della Scuola Primaria

Rispondi