Feste dell'anno, Sostegno Natale ✓ Feste dell'anno - SostegnO 2.0

Cosa mettere nella calza della Befana?

Festa dell’Epifania: cos’è e quando si festeggia? – Per bambini di Scuola Primaria e di Scuola Infanzia

Manca poco all’arrivo della Befana, personaggio amato dai bambini e tradizionalmente associato ad una vecchina, con scarpe rotte e abiti vecchi, che giunge, il 6 gennaio, nelle case dei bambini a cavallo di una scopa, per lasciare in dono una calza piena di regali, dolci o carbone. 

La Befana è una delle figure più amate della tradizione natalizia italiana. Come recita una famosa filastrocca, questa vecchietta molto simpatica “vien di notte, con le scarpe tutte rotte e il cappello alla romana“, volando sopra le città a cavalcioni di una scopa.

Questo personaggio è la somma di tantissime leggende, tradizioni e cerimonie folkloristiche e religiose che si sono sovrapposte nel tempo.

Scherzosamente i genitori chiedono, a ridosso dell’Epifania, ai propri figli: “Siete stati buoni o cattivi“? In ballo, infatti, c’è un premio molto amato: la calza della Befana, che, per tradizione, porta dolcetti e regali ai bimbi più buoni e carbone (zuccherato!) a quelli più monelli.

Ci sono anche calze che, oltre ai dolci, contengono anche regali veri e propri, per prolungare l’effetto del Natale.

Ricevere la calza della Befana è uno dei momenti più divertenti per i bambini durante le festività natalizie. Nessun divieto o ostacolo in occasione della festa, ma è importante fare attenzione e preparare una calza con alimenti sicuri e di qualità.

Cosa mettere nella calza della Befana?

  1. Le caramelle da mettere nella calza della Befana fate prima di tutto attenzione alla qualità: meglio evitare le calze preconfezionate e scegliere invece prodotti di qualità e il più possibile sani.
  2. Nella calza potete mettere anche un pacchetto di chewing-gum, ma assicuratevi che siano “sugar free”. I bambini potranno metterlo nello zaino e mangiare le gomme in situazioni di “emergenza” in assenza dello spazzolino, magari dopo la merenda a scuola.
  3. Carbone dolce, ma poco. Secondo la tradizione i bambini che non si sono comportati bene durante l’anno riceveranno dalla Befana anche del carbone. In commercio si trova quello dolce e va bene inserirne un pezzettino nella calza. 
  4. La calza può essere un’ottima occasione per proporre ai bambini dei “nuovi” alimenti come la frutta secca, ricca di polifenoli e vitamina E.
  5. Rispetto alle caramelle colorate artificialmente, è sicuramente meglio il cioccolato: in occasione dell’Epifania potrete far assaggiare al bambino gusti diversi e presentarlo in forme divertenti e nuove.

Cosa mettere nella calza della Befana il 6 gennaio?

Clicca per votare questo articolo!
Back to list

ULTIMI ARTICOLI