Letture Estive per bambini

Lettura estiva per bambini – Italiano per bambini
Scuola Primaria

Lettura semplici Frasi con disegni da Colorare

Italiano per bambini della Scuola Primaria: Letture Estive

In questo articolo trovate due semplici letture per bambini che frequentano la classe prima o seconda della Scuola Primaria.

La Lettura ‘Giulio va al amare’ e la Lettura ‘ Alla ricerca del braccialetto perduto’ sono molto semplici e brevi, scritte in stampatello maiuscolo e adatte a tutti bambini anche a chi presenta maggiori difficoltà; la prima è divisa in sei sequenze composte ognuna da una frase e da un riquadro nel quale i bambini dovranno incollare il disegno corrispondente. La seconda presenta delle difficoltà in più in quanto non è divisa in sequenze ed è un pò più lunga, dovranno leggere e rispondere alle domande.

-Nella prima lettura I bambini dovranno leggere, comprendere e riordinare le sequenze della storia, per farlo dovranno osservare tutte le immagini e collocarle nei giusti riquadri rispettando appunto l’ordine della storia. Oltre ad esercitarsi nella lettura questa attività risulta essere molto piacevole per i bambini della Scuola Primaria in quanto potranno divertirsi a ritagliare e incollare le immagini e potranno colorare anche i disegni che rappresentano la storia.

-Nella seconda lettura i bambini dovranno leggere, comprendere e rispondere alle domande.

Questa Attività Didattica per bambini potete proporla gli ultimi giorni di scuola o durante il periodo estivo per tenere sempre allenati i bambini.

Potete scaricare e stampare gratuitamente le Letture estive per bambini cliccando sul tasto “Download“.

Lettura estate per bambini – Italiano per bambini della Scuola Primaria

La Volpe e il Taglialegna – Favola di Esopo per Bambini

La Volpe e il Taglialegna – Favola di Esopo per bambini
Scuola Primaria

Favola di Esopo per bambini: La Volpe e il Taglialegna

In questo articolo potete scaricare e stampare gratuitamente la Favola di Esopo: La Volpe e il Taglialegna. Potete proporre questa favola ai bambini delle Scuola Primaria per farli riflettere sull’importanza dei diversi comportamenti che bisogna assumere in determinate situazioni.

Qui di seguito trovate il testo della Favola di Esopo La Volpe e il Taglialegna:

<<Una volpe, inseguita dai cacciatori, vide un taglialegna e lo supplicò di nasconderla. 
Egli la invitò ad entrare nella sua capanna e ad appiattarvisi. 
Dopo non molto, giunsero i cacciatori e chiesero al taglialegna se avesse veduto passar di là una volpe. 
Quello dichiarò ad alta voce di non averla vista; ma intanto, con un cenno della mano, indicava loro il nascondiglio. 
I cacciatori non badarono ai suoi cenni, ma prestarono fede alle sue parole. 
Come li vide allontanarsi, la volpe uscì, e se ne andava senza far motto, quando, con tono di rimprovero, il taglialegna le chiese se, dopo essere stata salvata da lui, non le testimoniava la sua riconoscenza nemmeno con una parola. E quella: Non avrei mancato di ringraziarti, disse se i gesti delle tue mani e il tuo comportamento fossero stati simili alle tue parole. .>>

Morale della Favola di Esopo: Questa favola si potrebbe applicare a certi uomini, i quali, a parole, manifestano i più generosi propositi; ma, all’atto pratico, si comportano male.

La Volpe e il Taglialegna – Favola di Esopo per bambini

Scuola Primaria

Il Lupo sazio e la Pecora – Favola di Esopo per Bambini

Il Lupo sazio e la Pecora – Favola di Esopo per bambini
Scuola Infanzia e Scuola Primaria

Favola di Esopo per bambini: Il Lupo Sazio e la Pecora

In questo articolo trovate un’altra Favola di Esopo : ‘Il Lupo sazio e la Pecora‘. Potete leggere ai vostri bambini questa favola e riflettere con loro l’insegnamento che vuole dare. La favola è con immagini a colori ed è scritta in stampatello maiuscolo in modo da permettere di leggere a tutti i bambini. Potete scaricare e stampare gratuitamente la favola di Esopo mentre di seguito potete leggere la storia:

<<Quello era davvero un gran giorno per un lupo rinomato in tutto il contado per la sua insaziabile fame. Infatti, senza neppure alzare un dito egli era riuscito a procurarsi ottime prede trovate casualmente a terra perché colpite da qualche cacciatore e si era preparato un pranzo degno di Re! Il lupo, dopo avere abbondantemente mangiato, si inoltrò nella foresta per fare due passi. Fu così che incontrò una mansueta pecorella la quale, terrorizzata dal temibile animale notoriamente suo nemico, non riuscì neppure a muoversi, paralizzata dallo spavento. Il lupo, più per istinto che per altre ragioni, afferrò la preda tenendola stretta, stretta. Ma solo dopo averla catturata si rese conto di essere talmente sazio da non avere più alcun appetito. Occorreva trovare una valida giustificazione per poter liberare quella pecora senza fare brutta figura.

“Ho deciso” Disse quindi il lupo “di lasciarti andare a condizione che tu sappia espormi tre desideri con intelligenza. La pecorella sconcertata, dopo aver pensato un istante rispose: “Bè, anzitutto avrei voluto non averti mai incontrato. Seconda cosa, se proprio ciò doveva avvenire, avrei voluto trovarti cieco. Ma visto che nessuno di questi due desideri è stato esaudito, adesso vorrei che tu e tutta la tua razza siate maledetti e facciate una brutta fine perché mi avete reso la vita impossibile e avete mangiato centinaia di mie compagne che non vi avevano fatto alcun male!”

Inaspettatamente il lupo, invece di adirarsi come prevedibile, dichiarò: 
“Apprezzo la tua sincerità. Hai avuto molto coraggio a dirmi ciò che realmente pensavi per questo ti lascerò libera!” Così dicendo liberò la pecorella e, con un cenno di saluto, la invitò ad allontanarsi.>>

Morale della Favola di Esopo: “La sincerità è una dote apprezzata da persone intelligenti capaci di non offendersi davanti a dichiarazioni leali”.

Il Lupo sazio e la Pecora – Favola di Esopo per bambini

Scuola Infanzia e Scuola Primaria

Lettura con immagini: Schede Didattiche per la Scuola Primaria

Letture con immagini: Scede Didattiche per bambini
Scuola Primaria

Italiano per bambini della Scuola Primaria: Le Prime Letture

In questo articolo trovate delle Schede Didattiche per aiutare i vostri bambini nella letto-scrittura, in particolare attraverso ‘La Lettura con Immagini‘.

Le Schede Didattiche ‘Lettura con immagini’ che abbiamo creato vi saranno utili per favorire  l’apprendimento della letto-scrittura attraverso la decodifica e l’interpretazione delle immagini. Per alcuni bambini la lettura e la comprensione di un testo scritto, ricco di nozioni, narrazioni e descrizioni, possono costituire un ostacolo insormontabile, dovuto spesso a carenze nell’ambito visuo-percettivo.

Le Schede Didattiche ‘Lettura con immagini’ che potete scaricare e stampare gratuitamente hanno l’obiettivo di favorire i processi di apprendimento della letto-scrittura attraverso la decodifica e l’interpretazione delle immagini, le quali facilitano la costruzione di rappresentazioni mentali coerenti, supportando l’attenzione sul compito e la memoria di lavoro, arricchendo il tutto con l’utilizzo di immagini a colori che fungono da ulteriore rinforzo motivazionale.

Lettura con immagini – Italiano per bambini della Scuola Primaria

Segnalibri per Bambini da Stampare e Colorare

Segnalibri per Bambini da Stampare e Colorare per bambini
Scuola Primaria

Segnalibri Fai da Te da per Bambini da Stampare e Colorare

In occasione della “Giornata Internazionale del Libro” del 23 Aprile, trovate per i vostri bambini dei Segnalibri da Stampare e Colorare gratuitamente. Troverete oltre venti Segnalibri per bambini da Colorare con immagini di Animali come Giraffe, leoni, pappagalli, lumache, cervi, ippopotami e ancora Segnalibri con immagini di fiori, farfalle ed uccellini.

Per rendere il piacere della Lettura ancora più stimolante con questi Segnalibri fai da te, i bambini avranno ancora più voglia di leggere e saranno entusiasti di girare e girare pagine e poi mettere il loro ‘Segnalibro’ nella pagina dove sono arrivati.

Potete scaricare e stampare i Segnalibri per bambini gratuitamente cliccando sul tasto “Download“.