Basket per bambini con Disturbo del Neurosviluppo

Basket per bambini con Disturbo del Neurosviluppo
Scuola Primaria

Il basket non è soltanto uno sport in grado di allenare il corpo e divertire i bambini. Praticando il basket infatti il bambino potrà sviluppare capacità di problem solving e di strategia di gioco. Durante lo svolgimento del gioco infatti ci sono tanti problemi da risolvere in poco tempo: il praticante deve fare scelte immediate, ed è per questo che mentalmente è sempre stimolato.

Dal punto di vista fisico il basket è uno sport completo, perché il bambino scatta, corre piano, salta: i movimenti permettono di allenare bene le varie parti del corpo e vengono richiamati tutti i principali schemi motori di base.

Infine, come tutti gli sport di squadra, contribuisce a favorire la socializzazione, lo spirito di gruppo e il benessere psicologico.

Continua a leggere

Atletica leggera per bambini con Disturbo del Neurosviluppo

Atletica leggera per bambini con Disturbo del Neurosviluppo
Scuola Primaria

L’atletica leggera è una delle migliori attività per il tempo libero dei bambini, in particolar modo per quelli più attivi che amano muoversi e praticare sport. In realtà, con il termine generico “atletica leggera” si fa riferimento a diverse discipline: la corsa, il salto in alto e in lungo, o i diversi tipi di lancio.

Il Diagnostic and Statistical Manual of Mental Disorders – Fifth edition (DSM-5; American Psychiatric Association, 2013) ha introdotto significativi elementi di novità nella tassonomia dei disturbi mentali in età evolutiva. Il principale è sicuramente la creazione di una nuova macroarea definita ‘Disturbi del neurosviluppo‘ che comprende i disturbi caratterizzati dalla deviazione della traiettoria neuroevolutiva in senso disfunzionale.

Della macroarea, oltre al disturbo specifico dell’apprendimento (DSA), fanno parte la disabilità intellettiva, i disturbi della comunicazione, i disturbi dello spettro dell’autismo, il disturbo da deficit di attenzione/iperattività (ADHD) e i disturbi del movimento.

Continua a leggere

Arti marziali per bambini con Disturbo del Neurosviluppo

Arti marziali per bambini con Disturbo del Neurosviluppo
Scuola Primaria

I bambini hanno bisogno di fare sport, anche per evitare una vita sedentaria sin dalla tenera età, tutto videogiochi o TV. Ed invece di indirizzarli verso il solito calcio, un’arte marziale come il karate, il judo, o il taekwondo, sono sport assolutamente consigliati, per tanti motivi.

Disturbi Psichiatrici del Neurosviluppo iniziano nelle prime fasi dello sviluppo dei bambini e sono caratterizzati da processi che alterano le traiettorie di sviluppo tipico del cervello, causando una compromissione del funzionamento personalesocialelavorativo o scolastico.

Continua a leggere

Sport per i Bambini: Il Nuoto il più consigliato

Sport per i bambini: Il nuoto il più consigliato – Scuola Infanzia e Scuola Primaria

Il nuoto è fra gli sport più consigliati alle famiglie quando chiedono quale sport è bene far praticare ai propri bambini. Il nuoto, allenamento di scarico per eccellenza, è spesso la prima disciplina sportiva praticata in modo sistemico. 

Per i bambini lo sport più consigliato è il nuoto: Benessere armonico delle articolazioni

Il nuoto è uno sport di “scarico”, ciò significa che le articolazioni e le giunture non sono sovraccaricate quando lo si pratica perché il galleggiamento cambia pesi e volumi corporei.

L’altro elemento positivo è che il movimento avviene in modo armonioso. Il lavoro cardiopolmonare si abbina a quello di braccia e gambe.

Continua a leggere