La Volpe e il Taglialegna – Favola di Esopo per Bambini

La Volpe e il Taglialegna – Favola di Esopo per bambini
Scuola Primaria

Favola di Esopo per bambini: La Volpe e il Taglialegna

In questo articolo potete scaricare e stampare gratuitamente la Favola di Esopo: La Volpe e il Taglialegna. Potete proporre questa favola ai bambini delle Scuola Primaria per farli riflettere sull’importanza dei diversi comportamenti che bisogna assumere in determinate situazioni.

Qui di seguito trovate il testo della Favola di Esopo La Volpe e il Taglialegna:

<<Una volpe, inseguita dai cacciatori, vide un taglialegna e lo supplicò di nasconderla. 
Egli la invitò ad entrare nella sua capanna e ad appiattarvisi. 
Dopo non molto, giunsero i cacciatori e chiesero al taglialegna se avesse veduto passar di là una volpe. 
Quello dichiarò ad alta voce di non averla vista; ma intanto, con un cenno della mano, indicava loro il nascondiglio. 
I cacciatori non badarono ai suoi cenni, ma prestarono fede alle sue parole. 
Come li vide allontanarsi, la volpe uscì, e se ne andava senza far motto, quando, con tono di rimprovero, il taglialegna le chiese se, dopo essere stata salvata da lui, non le testimoniava la sua riconoscenza nemmeno con una parola. E quella: Non avrei mancato di ringraziarti, disse se i gesti delle tue mani e il tuo comportamento fossero stati simili alle tue parole. .>>

Morale della Favola di Esopo: Questa favola si potrebbe applicare a certi uomini, i quali, a parole, manifestano i più generosi propositi; ma, all’atto pratico, si comportano male.

La Volpe e il Taglialegna – Favola di Esopo per bambini

Scuola Primaria

Rispondi