Filastrocche sul Primo Giorno di Scuola

Filastrocche sul Primo Giorno di Scuola per bambini
Scuola Primaria

Inizio della Scuola Primaria: Filastrocche e Idee per il Primo Giorno di Scuola

In questo articolo trovate alcune Filastrocche per i primi giorni di Scuola che potete proporre ai bambini della classe prima ma anche per i più grandi delle classi seconde, terze, quarte e quinte. Trovate diverse Filastrocche per bambini degli autori più Famosi della letteratura per bambini come Gianni Rodari, Bruno Tognolini e Roberto Piumini.

Nelle filastrocche per bambini temi che troverete sono quelli tipici del rientro a scuola: quindi filastrocche che parlano del mese di Settembre, dell’accoglienza dei bambini in prima e per chi ritorna tra i banchi e ritrova i suoi compagni.

Potete scaricare e stampare le Filastrocche per il Primo Giorno di Scuola gratuitamente cliccando sul tasto in alto “Download“.

Filastrocche e Idee per il Primo Giorno di Scuola Primaria

Materiale ABA: Schede sulle Azioni

Materiale ABA: Schede sulle Azioni
Per bambini con autismo di Scuola Primaria

Materiale per Autismo di Scuola Primaria: 20 Flashcard sulle Azioni

In questo articolo trovate oltre 20 Schede sulle Azioni che potete utilizzare per le sessioni ABA: le schede sono costituite da cinque pagine formato A4, in ogni pagina trovate tre riquadri con le immagini che raffigurano delle azioni sia quotidiane come ‘lavarsi, vestirsi, mangiare, pettinarsi’ ma anche azioni come ‘leggere, scrivere, colorare, disegnare’ o meno comuni come ‘applaudire’, ecc. Tutte le immagini sono accompagnate dalla didascalia con il nome associato.

Le seguenti Schede sulle Azioni possono essere utilizzate sia come Attività didattica: i bambini dovranno ritagliare la parte dove è scritta l’azione e successivamente incollarla sotto l’immagine corrispondente. Oppure potete utilizzare queste Schede come Flashcard, vi basterà semplicemente stamparle e ritagliarle, potete stamparle direttamente su cartoncino o incollarle su un cartoncino e plastificarle successivamente per renderle più resistenti.

Materiale ABA per bambini con autismo Scuola Primaria: Schede sulle Azioni

Canzoni sull’Alfabeto per bambini

Italiano: Insegnare le Vocali e L’alfabeto cantando

Cosa c’è di più bello nell’apprendere divertendosi?

In questo articolo trovate una raccolta delle canzoni per bambini che potrete utilizzare per fare apprendere in modo divertente le Vocali e L’Alfabeto. Le canzoni sull’Alfabeto sono adatte a tutti i bambini, già a partire dai 3 anni potete proporre queste canzoni e sulle loro note insegnare le vocali e poi tutte le lettere dell’alfabeto. Potete proporre l’ascolto di queste canzoni in qualsiasi momento, che siate a casa, in auto o a scuola , l’ascolto di queste canzoni, piacerà sicuramente ai bambini, si divertiranno e allo stesso tempo impareranno. Attraverso le canzoni, potranno arricchire il loro vocabolario, potranno utilizzare la loro fantasia e sviluppare la loro memoria.

Il canale musicale, oltre a quello visivo, risulta essere un ottimo strumentoper aiutare i bambini dello spettro autistico ad apprendere e memorizzare elementi base come l’alfabeto o semplici parole. Proprio per questo motivo, potete proporre una di queste canzoni. La musica è una forma importantissima di comunicazione, per alcune persone con autismo può diventare una vera e propria forma di comunicazione, un canale attraverso il quale il bambino può esprimersi. Sono ormai tantissimi gli studi che dimostrano che bambini dello spettro autistico a cui vengono proposte attività musicali possano avere dei miglioramenti nel linguaggio, nel comportamento, nell’attenzione.

Inoltre la musica può aiutare moltissimo le capacità imitative e soprattutto, l’attività musicale può incentivare moltissimo la coordinazione motoria. La musica serve anche ad aumentare i tempi di attenzione e i tempi di contatto oculare. Spesso la musica viene anche usata per diminuire o placare gli stati d’ansia e migliorare l’umore, rilassare, divertire.

Sia che siate insegnanti e state facendo musica in una classe prima o genitori alle prese con bambini a cui piace la musica, perchè non proporre una di queste canzoni per aiutare i bambini a memorizzare le vocali? Nel web ne trovate tantissime ma qui abbiamo raccolte quelle che maggiormente ci hanno colpito.

La canzone delle Vocali

Le Vocali Rock

Canzone dell’Alfabeto

L’alfabeto della Natura

L’alfabeto cantato dagli animali

L’alfabeto al circo

Le Preposizioni di Luogo: Schede Didattiche per la Scuola Primaria

Le Preposizioni di Luogo: Schede Didattiche per bambini
Scuola Infanzia e Scuola Primaria

Italiano per bambini di Scuola Infanzia e Scuola Primaria: Le Preposizioni di Luogo

Le preposizioni sono delle parti del discorso invariabili, esse mettono in relazione parti diverse della frase (metti la borsa sotto il tavolo; la macchina sta dietro all’angolo, ecc.),

La preposizione deve il suo nome al fatto che viene preposta a un elemento lessicale. Le preposizioni di luogo danno informazioni sullo spazio e sul punto in cui avviene l’azione. Le preposizioni si distinguono in preposizioni proprie e preposizioni improprie. Le preposizioni proprie (semplici) sono ‘di‘, ‘a‘, ‘da‘, ‘in‘, ‘con‘, ‘su, ‘per‘, ‘tra‘, ‘fra‘.

Le preposizioni improprie, invece sono: ‘sopra‘, ‘sotto‘, ‘dopo‘, ‘prima‘, ‘durante‘, ‘davanti‘, ‘dietro‘, ‘vicino‘, ‘lontano‘, ‘intorno‘, ‘accanto‘, ‘presso‘, ‘incluso‘, ‘escluso‘.

Le preposizioni si definiscono di luogo quando vengono usate per fornire informazioni sulla posizione nella quale si sviluppa l’azione. ‘Da‘ e ‘di‘ possono essere utili per indicare un luogo di provenienza, come nella frase ‘L’aereo è partito da Milano’. Possono dare il senso anche dell’origine, come è ‘nativo del Messico’ o ancora ‘è di Palermo‘.

A‘ e ‘In‘ invece possono indicare la località nella quale stai come nelle frasi ‘starò tutto il mese a Londra oppure ‘sono arrivata a casa’, oppure verso la quale ti stai dirigendo, come ‘vado a Palermo’ oppure ‘sto andando in Giappone’. Le preposizioni di luogo possono essere usate anche per definire una collocazione riferita a elementi diversi. In questo caso puoi usare ‘Tra‘ o ‘Fra‘, come punto di mezzo spaziale identificato da due persone, o due oggetti.

Potete scaricare e stampare gratuitamente le Schede Didattiche sulle Preposizioni di Luogo gratuitamente cliccando sul tasto in alto “Download“.

Preposizioni di Luogo – Italiano per la Scuola Infanzia e la Scuola Primaria

Filastrocche per Bambini

Filastrocche per bambini
Scuola Infanzia e Scuola Primaria

50 Filastrocche per tutte le Feste – Per bambini di Scuola Infanzia e di Scuola Primaria

In questo articolo sono state raccolte oltre 50 Filastrocche per bambini che potete proporre a seconda della festività o dell’argomento che volete affrontare. Trovate infatti filastrocche per la festa della Mamma, filastrocche per la festa del Papà, filastrocche per Carnevale, filastrocche per Pasqua, filastrocche per Natale e ancora filastrocche sulle Stagioni, filastrocche sui Colori, filastrocche sui Numeri, filastrocche sulle Forme geometriche e tante altre ancora…

Le filastrocche, grazie al loro linguaggio semplice, alle rime e alla musicalità sono perfette per insegnare ai bambini in maniera semplice e divertente. La Filastrocca, non solo per i contenuti ma per il ritmo cantilenante risulta essere un valido strumento per favorire la formazione del pensiero e crescendo concetti fantastici e creativi.

I vari temi che affrontano le filastrocche fanno sì che si trasformino in un gioco divertente ed educativo. La caratteristica principale della filastrocca è quella che viene recitata ma può essere anche cantata, è costituita da testi brevi, parole ripetute più volte e da un linguaggio semplice. Tutto ciò oltre a favorisce la memoria e sviluppare la capacità cognitiva dei bambini, abitua all’uso del linguaggio e aiuta a formulare le prime parole.

Di seguito trovate un elenco con tutte le filastrocche per bambini che come sempre potete scaricare e stampare in maniera totalmente gratuita:

Filastrocche sulle vocali

Filastrocche sull’Alfabeto

Filastrocche sui Numeri

Filastrocca sui Colori

Filastrocche sull’Estate

Filastrocche sulla Primavera

Filastrocche sull’Autunno

Filastrocca sull’Inverno

Filastrocche sul Carnevale

Filastrocche sulla Pasqua

Filastrocche sulla Festa degli Alberi

Filastrocche sulla Festa della Mamma

Filastrocche per la Festa del Papà

Filastrocche per bambini di Scuola Infanzia e di Scuola Primaria