Sostegno Geografia ✓ Didattica Facile Geografia - SostegnO 2.0

L’Unione Europa spiegata ai Bambini

Geografia per bambini di Scuola Primaria: L’Unione Europea

La storia dell’Unione Europea nasce alla fine della seconda Guerra Mondiale (1945) grazie a Paesi come Belgio, Francia, Germania, Lussemburgo e Italia che si unirono al fine di creare e mantenere la pace, risolvere i problemi insieme e quindi collaborare per dare vita ad un’alleanza che portasse giovamento all’Europa.

L’Unione europea non è uno Stato ma un’associazione unica nel suo genere tra paesi europei, i cosiddetti Stati membri, che insieme rappresentano gran parte del continente europeo. Attualmente l’UE è costituita da 27 paesi. Nel giugno del 2016 i cittadini di uno Stato membro, il Regno Unito, hanno votato a favore dell’uscita dall’UE, che è avvenuta nel 2020.

Avete mai sentito l’espressione «unita nella diversità»? È il motto dell’UE e riassume i valori dell’Unione Europea. Tutti i Paesi dell’UE, pur avendo ciascuno la propria cultura, la propria lingua e le proprie tradizioni, condividono gli stessi valori comuni e devono rispettarli se vogliono fare parte dell’Unione europea.

Un valore fondamentale comune a tutti gli Stati membri dell’Unione Europea è la democrazia. Ciò significa che soltanto i paesi democratici possono far parte dell’UE. Gli altri valori comuni a tutti gli Stati membri dell’UE sono la dignità umana, la libertà, l’uguaglianza, lo Stato di diritto e il rispetto dei diritti umani, compresi i diritti delle persone appartenenti a minoranze. Questi valori sono sanciti in un importante testo giuridico, denominato “trattato“, che tutti gli Stati membri hanno approvato e sono dunque tenuti a rispettare. Il trattato più recente è il trattato di Lisbona, firmato nella capitale portoghese nel 2007.

Quali sono gli Stati membri dell’U.E?

 ALBANIA

 ANDORRA

 AUSTRIA

 BELGIO

 BOSNIA-ERZEGOVINA

 BULGARIA

 CECHIA

 CROAZIA

 CIPRO

 CITTÀ DEL VATICANO

 DANIMARCA

 ESTONIA

 FINLANDIA

 FRANCIA

 GERMANIA

 GRECIA

 IRLANDA

 ISLANDA

 ITALIA

 LETTONIA

 LIECHTENSTEIN

 LITUANIA

 LUSSEMBURGO

 MACEDONIA DEL NORD

 MALTA

 MOLDOVA

 MONTENEGRO

 NORVEGIA

 PAESI BASSI

 POLONIA

 PORTOGALLO

 REGNO UNITO

 ROMANIA

 SERBIA

 SLOVACCHIA

 SLOVENIA

 SPAGNA

 SVEZIA

 SVIZZERA

 TURCHIA

 UCRAINA

 UNGHERIA

La bandiera europea ha 12 stelle dorate su sfondo blu. È stata adottata dall’Unione Europea (allora denominata Comunità economica europea) nel 1984 e oggi sventola all’esterno degli edifici dei parlamenti e dei municipi, nei parchi e sui monumenti di tutta l’Europa. Il disegno simboleggia i popoli d’Europa, mentre il cerchio rappresenta la loro unione. Il numero delle stelle non cambia mai (sono sempre 12) e rappresenta la perfezione e la completezza.

L’Unione Europea spiegata ai bambini è possibile scaricarla e stamparla in maniera gratuita cliccando sul tasto “Download” che trovate in alto alla pagina.

L’Unione Europa – Geografia per bambini di Scuola Primaria

Back to list

ULTIMI ARTICOLI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *