Sostegno Giornate Mondiali ✓ Feste dell'anno - SostegnO 2.0

Poesie per la Giornata Mondiale della Terra

Poesie per la Giornata Mondiale della Terra
Per bambini di Scuola Primaria

22 Aprile: Poesie per la Giornata della Terra – Per bambini di Scuola Primaria

In questo articolo trovate alcune Poesie per la Giornata Mondiale della Terra che si terrà il 22 aprile. In occasione di questa giornata mondiale, potete proporre ai bambini che frequentano la classe terza, quarta o quinta della Scuola Primaria una di queste poesie dedicate alla Terra per farli riflettere sull’importanza che ha ogni nostro gesto nei confronti appunto del pianeta in cui viviamo.

Bisogna che fin da piccoli i bambini riflettano su questo tema così importante in modo da Rispettare e Prendersi Cura della propria Terra.

Di seguito alcune Poesie dedicate alla Terra:

> Giorgio Caproni: “Versicoli quasi ecologici”

Versicoli quasi ecologici

Non uccidete il mare,
la libellula, il vento.
Non soffocate il lamento
(il canto!) del lamantino.
Il galagone, il pino:
anche di questo è fatto
l’uomo. E chi per profitto vile
fulmina un pesce, un fiume,
non fatelo cavaliere
del lavoro. L’amore
finisce dove finisce l’erba
e l’acqua muore. Dove
sparendo la foresta
e l’aria verde, chi resta
sospira nel sempre più vasto
paese guasto: Come
potrebbe tornare a essere bella,
scomparso l’uomo, la terra.

> Francesco D’assisi: “Il Cantico delle Creature”

Altissimo, Onnipotente Buon Signore, tue sono le lodi, la gloria, l’onore e ogni benedizione.

A te solo, o Altissimo, si addicono e nessun uomo è degno di menzionarti.

Lodato sii, mio Signore, insieme a tutte le creature, specialmente per il signor fratello sole, il quale è la luce del giorno, e tu tramite lui ci dai la luce. E lui è bello e raggiante con grande splendore: te, o Altissimo, simboleggia.

Lodato sii o mio Signore, per sorella luna e le stelle: in cielo le hai create, chiare preziose e belle.

Lodato sii, mio Signore, per fratello vento, e per l’aria e per il cielo; per quello nuvoloso e per quello sereno, per ogni stagione tramite la quale alle creature dai vita.

Lodato sii mio Signore, per sorella acqua, la quale è molto utile e umile, preziosa e pura.

Lodato sii mio Signore, per fratello fuoco, attraverso il quale illumini la notte. Egli è bello, giocondo, robusto e forte.

Lodato sii mio Signore, per nostra sorella madre terra, la quale ci dà nutrimento e ci mantiene: produce diversi frutti variopinti, con fiori ed erba. Lodato sii mio Signore, per quelli che perdonano in nome del tuo amore, e sopportano malattie e sofferenze.

Beati quelli che le sopporteranno serenamente, perché dall’Altissimo saranno premiati.

Lodato sii mio Signore per la nostra sorella morte corporale, dalla quale nessun essere umano può scappare, guai a quelli che moriranno mentre sono in peccato mortale.

Beati quelli che troveranno la morte mentre stanno rispettando le tue volontà. In questo caso la morte spirituale non procurerà loro alcun male.

Lodate e benedite il mio Signore, ringraziatelo e servitelo con grande umiltà

Potete scegliere la poesia sulla Giornata Mondiale della Terra che più vi piace e scaricarla gratuitamente cliccando sul tasto ‘Download‘ che trovate in alto.

Poesie per la Giornata Mondiale della Terra – Per bambini di Scuola Primaria

Back to list

ULTIMI ARTICOLI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.