Sostegno Matematica ✓ Didattica Facile Matematica - SostegnO 2.0, Sostegno Natale ✓ Feste dell'anno - SostegnO 2.0

Coding di Natale per Bambini

Coding di Natale per bambini
Scuola Infanzia e Scuola Primaria

Sviluppare il Pensiero Computazionale nei bambini – Scuola dell’Infanzia e Scuola Primaria

In questo articolo trovate dei Percorsi e delle Attività Didattiche di Coding con tema Natalizio per bambini di Scuola dell’Infanzia e della Scuola Primaria. Il ‘Coding‘ è un’abilità che sviluppa il pensiero computazionale nei bambini, innescando un processo logico-creativo che permette di scomporre un problema complesso in diverse parti, per affrontarlo, più facilmente, un pezzettino alla volta. Fin dalla Scuola dell’Infanzia si può insegnare ai bambini a mettere in atto alcune strategie utili per la risoluzione dei problemi e le attività proposte (da scaricare e stampare gratuitamente) aiutano i bambini proprio ad avvicinarsi al mondo del Coding.

Una delle attività migliori per sviluppare il pensiero computazionale è il cosiddetto Coding, cioè una serie di giochi, esercizi e piccole attività che mettono i bambini di fronte ad un problema da risolvere, tramite la manipolazione di blocchi di informazione. Ogni blocco rappresenta un’istruzione in un linguaggio di programmazione, e questo dà la possibilità di apprendere le basi della programmazione.

Una delle più importanti abilità, da sviluppare nel processo di crescita di un bambino, è quella del pensiero computazionale. Con questo termine si intende la capacità di concatenare i giusti processi mentali per arrivare alla formulazione e alla soluzione di un problema“.

Il primo a scrivere del pensiero computazionale è stato il matematico sudafricano Seymour Papert, che ha suddiviso questi processi mentali in tre fasi distinte: formulazione del problema (astrazione), espressione della soluzione (automazione) ed esecuzione e valutazione della soluzione (analisi).

Potete scaricare le Attività Didattiche di Coding di Natale gratuitamente cliccando sul tasto “Download“.

Back to list

ULTIMI ARTICOLI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.