Le Prime parole che un Bambino pronuncia

Le prime parole che un bambino pronuncia – Scuola infanzia

Quali sono le prime parole che un bambino pronuncia?

Quando si pensa al linguaggio si pensa subito alla produzione verbale: in realtà il bambino non comincia a parlare dal nulla e le sue prima prime parole sono precedute da alcune tappe, che costituiscono i prerequisiti fondamentali dello sviluppo del linguaggio.

Le prime parole che un bambino pronuncia – La lallazione

La produzione di parole vere e proprie è preceduta dalla cosiddetta “lallazione“, che compare tra i 6 e gli 8 mesi.

La lallazione non è ancora un linguaggio, ma una sperimentazione funzionale allo sviluppo del linguaggio. Si potrebbe definire un gioco che il bambino fa con il suo apparato fono-articolatorio, nel momento in cui abbassa la mandibola e prova a far uscire l’aria: un esperimento che gli piace così tanto che continua a ripeterlo, producendo sempre la stessa sillaba.

È il momento in cui è facile che venga fuori il suono ‘mamma‘, perché l’esperimento più comune consiste proprio nell’abbassare la mandibola ed unire le labbra alternativamente. In realtà, il bambino non ha ancora associato quella emissione di suono al suo significato: col tempo, vedendo che ogni volta che pronuncia questo suono appare la mamma, comincerà ad attribuirgli significato e ad utilizzare quella prima parola per richiamare l’adulto.

Le prime parole che un bambino pronuncia – La produzione delle prime parole

A partire dal primo anno di età, comincia la produzione delle prime parole, fino ad arrivare ai 2 anni, quando il bambino dovrebbe saper produrre tra le 50 e le 80 parole.

Non tutti i bambini cominciano a dire le stesse parole e ognuno ha un suo stile comunicativo: c’è chi pronuncia più parole ma meno comprensibili, altri un minor numero, ma più simili alla produzione dell’adulto. In genere però, i primi termini sono riferiti a mamma e papà, sia perché per il bambino è importante richiamare le sue figure di riferimento, sia perché sono le più facili da formare dal punto di vista articolatorio.

Le prime parole che un bambino pronuncia – L’acquisizione completa del linguaggio

Nel corso del secondo anno di età il bambino perfeziona le regole fonologiche, che gli consentono di capire quali suoni linguistici possono stare insieme per creare un significato e condividerlo. Fino ad arrivare ai 3 anni, quando in genere si completa l’acquisizione del linguaggio, la fonologia, la grammatica di base.

L’unica cosa che continuerà ad espandersi per tutta la vita è il lessico del bambino, cioè la ricchezza del suo vocabolario.

Quali sono le prime parole che un bambino pronuncia?

Rispondi