Cosa serve per realizzare un lapbook?

Cosa serve per realizzare un lapbook?

Cos’è un lapbook? Si tratta, semplificando le parole, di un materiale tridimensionale concettuale, un volume creato con le proprie mani per raccogliere le informazioni che stiamo imparando riguardo ad un determinato argomento che si trasforma in un libro pop-up e interattivo che percorre una sorta di mappa concettuale che tocca svariati argomenti.

In altre parole è un metodo concreto per imparare, poiché i bambini, creando con le proprie mani e con i propri ragionamenti il proprio lapbook su un determinato argomento, imparano sin dai primi momenti dell’approccio alla materia. Come? Raccogliendo le informazioni, sistemandole, decidendo come mostrarle, come renderle divertenti e componendo materialmente il lapbook. Molto meglio rispetto al semplice studio sui libri, no?

Il lapbook va bene per la Scuola Primaria, per qualsiasi materia e per ogni bambino, poiché è una mappa concettuale che si può adattare per argomento, per forma e per composizione in base a ciò che è richiesto al momento. Salendo di classe, quindi, i lapbook diventeranno sempre più complessi, in base al livello degli studenti.

Cosa serve per realizzare un lapbook? Il lapbook è uno strumento economico e creativo, che si può realizzare con materiali semplici che tutti hanno in casa: scelta la dimensione – ad esempio il formato A4, il più malleabile – si procederà a inserire dettagli all’interno della cartellina procedendo per step, man mano che si avanza nella comprensione dell’argomento.

Per fare un lapbook dunque serviranno:

  • fogli di carta di dimensioni e colori variabili
  • colla
  • scotch anche colorato
  • post-it colorati

Essendo un esercizio anche di creatività non esiste una regola precisa per costruire un lapbook, anche se seguire lo schema iniziale di minibook e template può aiutare a realizzare un lapbook ordinato e facilmente consultabile.

Potete anche consultare l’articolo Come fare un lapbook sul nostro blog.

Cosa serve per realizzare un lapbook? – Per bambini di Scuola Primaria

Rispondi