Materiale didattico e informativo, Sostegno BES ✓ Didattica Facile BES - SostegnO 2.0, Sostegno Storia ✓ Didattica Facile Storia - SostegnO 2.0

I Macedoni: Schede Didattiche per la Scuola Primaria

I Macedoni e l’età ellenistica – Storia per bambini di Scuola Primaria

I macedoni sono un popolo della penisola balcanica, situata nell’Europa sud-orientale. La loro storia è molto antica e si estende per circa tre millenni.

I macedoni sono originari della regione storica della Macedonia, che comprende il nord della Grecia, il sud-ovest della Bulgaria e il nord-ovest della Turchia. La loro lingua appartiene alla famiglia delle lingue slave meridionali e si distingue dal bulgaro e dal serbo-croato.

Nel IV secolo a.C., il re macedone Filippo II unificò le diverse tribù della regione sotto il suo dominio e creò un esercito potente che conquistò gran parte delle regioni limitrofe. Suo figlio, Alessandro il Grande, estese ulteriormente il dominio macedone, conquistando l’intero mondo conosciuto all’epoca e fondando numerose città che portavano il suo nome.

Dopo la morte di Alessandro, il suo impero fu diviso tra i suoi generali e la Macedonia fu controllata da diverse dinastie greche e romane. Nel XV secolo, la regione divenne parte dell’Impero Ottomano e rimase sotto il suo controllo fino alla fine della Prima Guerra Mondiale, quando fu incorporata nella neonata Repubblica di Jugoslavia.

Nel 1991, con la dissoluzione della Jugoslavia, la Macedonia divenne indipendente e divenne membro dell’ONU nel 1993. Oggi, la Macedonia è un paese dell’Unione Europea e della NATO.

In questo articolo trovate Schede Didattiche sui Macedoni adatte a bambini che frequentano la classe quinta della Scuola Primaria. Potete proporre queste schede didattiche a tutti i bambini, anche i bambini con bisogni educativi speciali che potranno studiare questo popolo in maniera semplice. In modo sintetico vengono elencate le caratteristiche principali distinguendo poi cosa fecero i sovrani. Oltre alla scheda sintetica con la spiegazione trovate anche una pagina con delle domande che potrete utilizzare come verifica o come supporto allo studio.


Potete scaricare e stampare in maniera gratuita le Schede Didattiche sui Macedoni e una Mappa Concettuale su Filippo II di Macedonia, basta cliccare sul pulsante ‘Download‘ in alto all’articolo.

Sotto trovate un breve video ‘Chi furono i Macedoni e Filippo II di Macedonia?‘ a supporto delle Schede Didattiche:

Chi furono i Macedoni e Filippo II di Macedonia?

Chi furono i Macedoni?

macedoni (in greco antico: Μακεδόνες, Makedónes) erano un’antica tribù (o popolo) che viveva nella pianura alluvionale intorno ai fiumi Haliacmon e basso Axios, nella parte nord-orientale della Grecia continentale.

Che origine hanno i Macedoni?

macedoni discendono dalle tribù slave che si stabilirono alla metà del VII secolo in aree della più ampia regione geografica di Macedonia. Essendosi stabiliti prevalentemente nei territori dell’antico dominio di Filippo e di Alessandro Magno, furono detti slavi macedoni, e assunsero più tardi il nome di macedoni.

Chi sconfisse i macedoni?

Con la battaglia di Pidna (168 a.C.), il regno fu conquistato dai Romani, che lo annetterono definitivamente nel 148 a.C., dopo aver domato la breve riscossa dell’ultimo re macedone Andrisco (Filippo VI) e trasformato la Macedonia in una provincia della repubblica romana.

Che lingua parlavano i macedoni?

Il macedone antico è la lingua estinta degli antichi Macedoni.

Qual è la scrittura dei macedoni?

Il moderno alfabeto cirillico macedone è stato sviluppato da alcuni linguisti nel periodo successivo alla seconda guerra mondiale, i quali basarono questo alfabeto sull’alfabeto fonetico di Vuk Stefanović Karadžić, anche se un sistema di scrittura simile veniva usato da Krste Misirkov alla fine del XIX secolo.

Chi furono i Macedoni e Filippo II di Macedonia? – Storia per bambini di Scuola Primaria

Back to list

ULTIMI ARTICOLI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *