Numeri ordinali e cardinali: Schede Didattiche per bambini della Scuola Primaria

Numeri ordinali e cardinali: Schede Didattiche per bambini
Scuola Primaria

Tutti noi siamo circondati dai numeri e ogni giorno… diamo i numeri! Ma qual è la differenza tra numeri cardinali e numeri ordinali? Si utilizzano i numeri cardinali per indicare una quantità, mentre i numeri ordinali per indicare l’ordine delle cose. Quali numeri utilizzate più spesso? Provate a farci caso!

I numeri cardinali servono ad indicare una quantità: ho mangiato 3 pere l’altro giorno; ho consegnato la verifica con 10 esercizi svolti; la mamma mi ha comperato 7 confezioni di merendine… Questi sono tutti esempi in cui si utilizzano i numeri cardinali.

I numeri ordinali invece servono per indicare un ordine: Matteo è arrivato 1° alla gara di corsa della scuola; i miei compagni della 4ª fila chiacchierano sempre; l’anno prossimo sarò in III elementare… Sono tutti esempi in cui si utilizzano i numeri ordinali.

Imparate in questo articolo a distinguere queste due famiglie di numeri e a riconoscere quando va utilizzato un tipo di
numero o un altro.

Aritmetica per bambini della Scuola Primaria: A cosa servono i numeri?

A cosa servono i numeri?

Se ci fate caso, potete notare intorno a voi una grande quantità di numeri.

A cosa servono?

Servono per indicare un prezzo, una quantità, una misura…

Ma ci sono anche dei numeri che servono ad indicare l’ordine: primo, secondo, terzo…

Siete circondati da numeri!

Osservate i numeri intorno a voi e classificateli: che tipo di quantità indicano? Imparate a riconoscere tutti i numeri che incontrate durante la giornata.

Aritmetica per bambini della Scuola Primaria: I numeri ordinali

I numeri ordinali

Cosa vi viene in mente quando sentite numeri ordinali? Ricordate la parola ordine. Infatti si utilizzano questi numeri per indicare un ordine o una posizione.

Ci sono diversi modi per scrivere i numeri ordinali:

  • mettendo un pallino in alto a destra di fianco al numero: 1°, 2°, 3°, … 45°, 46°,…;
  • utilizzando i numeri romani: I, II, III, IV, V, VI, VII, VIII, IX, X, etc.

Che classe fate? In quale fila si trova il vostro banco? Per rispondere a queste domande dovete utilizzare i numeri ordinali.

Aritmetica per bambini della Scuola Primaria: I numeri cardinali

I numeri che si utilizzano tutti i giorni per indicare una quantità, un orario, una linea della metropolitana… sono numeri cardinali.

Provate ad utilizzare questi numeri per indicare quanti oggetti vedete, quante pizze mangiate, quanta acqua bevete…

Questi numeri, seguiti da un’unità di misura, indicano una misura.

Potete scaricare e stampare le Schede Didattiche su Numeri ordinali e cardinali gratuitamente cliccando sul tasto in alto “Download“.

Numeri ordinali e Numeri cardinali – Aritmetica per la Scuola Primaria

Rispondi