Il Contadino e l’Aquila: Favola di Esopo per Bambini

Il Contadino e l’Aquila – Favola di Esopo per bambini
Scuola Primaria

II Contadino e l’Aquila: la Favola di Esopo completa

<<Mentre un contadino stava tornando a casa, notò che tra l’era vi era qualcosa di grosso e scuro, avvicinandosi si accorse che si trattava di un’aquila presa al laccio.- Povera te, cosa ti hanno fatto!- esclamò. Non posso vedere un esasperare bello come te soffrire in questo modo, sei fatta per essere libera e così dicendo liberò l’aquila dal laccio e la lasciò andare verso il cielo azzurro. Il giorno dopo, facendo tanto caldo, il contadino stava risposando su un tronco appoggiato su un muro pieno di crepe con un fazzoletto inzuppato d’acqua fresca. Improvvisamente arrivò sopra di lui l’aquila che con i suoi artigli, senza graffiarlo prese il fazzoletto e andò via. Il contadino iniziò a gridare:- torna indietro! cosa ti scappa in mente!ridammi il fazzoletto! L’aquila dopo averlo fatto correre per un pezzetto, lanciò cadere il fazzoletto, il contadino lo raccolse e se lo mise di nuovo attorno alla testa e indispettito da quel gesto tornò indietro. Arrivato al tronchetto dove era prima si accorse che invece del muretto c’era un ammasso di polvere e macerie. Così capì che l’aquila, guidata da una testo senso, aveva previsto il pericolo e aveva cercato di salvarlo rubandogli il fazzoletto..>>

— Fine della favola “II Contadino e l’Aquila” —

La morale della Favola di Esopo: II Contadino e l’Aquila

Come insegna la morale della favola II Contadino e l’Aquila“: così dovrebbero comportarsi tutti quando ricevono del bene da qualcuno: ricambiandolo al momento giusto.

La Favola di Esopo:III Contadino e l’Aquila è stata riadattata e la potete proporre ai bambini della Scuola Primaria per insegnargli che bisognerebbe ricambiare il bene fatto da qualcuno con altrettanto bene.

Potete scaricare la Storia e i Disegni della favola ‘II Contadino e l’Aquila‘ in maniera gratuita cliccando sul tasto “Download” che trovate in alto.

II Contadino e l’Aquila – Favola di Esopo per bambini

Rispondi