Come insegnare a un Bambino a leggere l’Ora

Storia per bambini di Scuola Primaria: Che ora è? Come insegnare ai bambini a leggere l’orologio

Un bambino della Scuola Primaria che conosce già i numeri non avrà problemi a decifrare l’ora attraverso gli orologi digitali di ultima generazione, mentre potrà trovare delle difficoltà con quelli analogici, con quadrante e lancette. È importante che i bambini imparino presto a riconoscere l’ora, per gestire in maniera quanto più autonoma possibile impegni come la scuola, lo sport o il sonno. Vediamo allora come aiutare i bambini ad imparare a leggere l’orologio in modo semplice e divertente attraverso schede descrittive che operative.

Per prima cosa è necessario spiegare al bambino che un giorno si compone di 24 ore e che ogni ora è divisibile in 60 minuti e che ciascun minuto è divisibile in 60 secondi. Detto questo, nel bambino potrà sorgere spontanea la domanda del perché le ore segnate sull’orologio sono solo 12 se le ore del giorno sono 24. Basterà spiegargli che le lancette, vere protagoniste dell’orologio analogico, compiono due giri completi durante una giornata e che quindi si dividono nelle ore che vanno dalla mezzanotte a mezzogiorno e da mezzogiorno tornano di nuovo a mezzanotte. 

Potete scaricare e stampare le Schede Didattiche ‘Come insegnare ai bambini a leggere l’orologio’ gratuitamente cliccando sul tasto “Download“.

Come insegnare ai bambini a leggere l’orologio – Storia per la Scuola Primaria

Rispondi