Inclusione scolastica degli Alunni con Disabilità. Per Scuola Primaria

Inclusione scolastica degli Alunni con Disabilità
Scuola Primaria e Scuola infanzia

L’Istituto nazionale di statistica ha realizzato una rilevazione sull’Inserimento degli alunni con disabilità nelle scuole (sono inclusi nell’indagine i bambini con disabilità di Scuola Primaria) che va ad integrare le informazioni già rilevate dal Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca.

L’indagine si pone l’obiettivo di rilevare le risorse, le attività e gli strumenti di cui si sono dotati i singoli plessi scolastici per favorire l’inserimento scolastico degli alunni con disabilità.

A partire dall’anno scolastico 2017/2018, l’indagine ha esteso il campo di osservazione (solo per la parte che rileva le risorse scolastiche) anche alla scuola dell’infanzia e alla scuola secondaria di secondo grado, consentendo di restituire una descrizione dell’offerta, in termini di risorse finalizzate all’inclusione scolastica, relativa a tutte le scuole presenti sul territorio italiano

Dall’anno scolastico 2019/2020, in seguito alla sospensione delle normali attività didattiche dovuta all’emergenza sanitaria da Covid-19, sono state raccolte informazioni relative ai tempi e agli strumenti messi in campo dalla scuola per garantire agli studenti la didattica a distanza.

L’indagine si è svolta tra aprile e giugno del 2021 ed ha ricevuto informazioni da 44.810 scuole, pari al 78% delle scuole oggetto di indagine.

Potete scaricare e stampare dal pulsante ‘Download‘ in alto il Report Istat su Inclusione scolastica degli Alunni con Disabilità (compresi i bambini con disabilità di Scuola Primaria) in alto alla pagina.

Inclusione scolastica degli Alunni con Disabilità – Report Istat Scuola Primaria e Scuola Infanzia


Rispondi